Il Progetto

L'Unione dei Comuni Alto Bradano comprende attualmente sette comuni: Acerenza, Banzi, Forenza, Genzano di Lucania, San Chirico Nuovo, Tolve e Palazzo San Gervasio. Tra gli obiettivi dell'Unione dei Comuni, che ha sede ad Acerenza, c'è il costante miglioramento dei servizi offerti e l'ampliamento della loro fruibilità; la rapidità e la semplificazione degli interventi; la salvaguardia delle identità municipali e un'adeguata gestione dei rapporti con i cittadini.


I Comuni dell'Unione lavorano in sinergia per una visione futura dell'area e per meglio indirizzare ed aggregare le energie del territorio, i processi di pianificazione e di sviluppo locale.


Il Progetto denominato "Il riposizionamento strategico del vulture Alto Bradano sul mercato nazionale ed internazionale attraverso le Vie Francigene - Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa" consiste nel mettere in campo azioni di promozione al fine di valorizzare le risorse, i prodotti enogastronomici e dell'artigianato produttivo dell'area Vulture Alto Bradano e costruire un brand territoriale che promuova in maniera riconoscibile ed evocativa i valori identitari che lo contraddistinguono.

Gli Obiettivi

L'obiettivo generale consiste nella promozione dei prodotti tipici dell'Area del Vulture e dell'Alto Bradano sia attraverso i canali classici della comunicazione (partecipazione a fiere, organizzazione di workshop tematici, realizzazioni di eventi vari a tema) sia attraverso l'utilizzo di tecnologie informatiche (sul canale tematico di una Web-Tv e nel portale web).


Le azioni realizzate sono inserite in una strategia più ampia di riposizionamento dell'area del Vulture e dell'Alto Bradano, basata su elementi di qualità ed eccellenza, attivando una politica territoriale integrata tra gli enti pubblici, le categorie, le classi produttive, le realtà consortili e le associazioni (che si occupano di informazione, accoglienza, cultura, ambiente ecc.) secondo il modello place-based.

In collaborazione con:

Identity Formation Srl